Login |  Registrati |  Search |  Blog |  Newsletter  |  DONAZIONE |  PRIVACY
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Collutorio e retainer interno (filetto metallico)

Collutorio e retainer interno (filetto metallico) 2 Anni 5 Mesi fa #86

  • CS
  • Avatar di CS Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Buonasera

E' arrivato (puntuale) il pacco con i prodotti ordinati che man mano sto usando/provando (vari detergenti, shampoo, bagnoschiuma, soluzioni varie etc..... e ovviamente anche il manuale "MR"): trovo i vari prodotti davvero buoni e con essenze delicate.

>Ho usato il colluttorio ipo9 che pero' trovo abbastanza" forte" (sono stato un "fifone" tanto che dopo pochissimi secondi, percepito il bruciore, ho dovuto sputare, sciacquando prolungatamente la bocca :oops: )

>>>>CHIEDO:
1) Avendo su entrambe le arcate dentarie un retainer metallico (per i comuni lettori come me: filo metallico permanente posto nelle arcate interne dopo l'applicazione di un apperecchio ortodontico) e' possibile che l'uso quotidiano del collutorio al 9% lo rivini/corroda??
2) Ipoclor9 colluttorio, e' possibile diluirlo al 6% (non ho ancora utilizzato il software on line per le diluizioni) cosi' da ottenere un "prodotto collutorio meno forte"??
3)Durante i gargarismi, o comunque dopo aver sputato il prodotto, a volte e' inevitabile deglutire anche piccole quantita' di saliva. Giacchè e' assolutamente raccomandato e più volte scritto di non ingerire il prodotto (...provoca danni e/o morte...), e' possibile avere problemi interni avendo deglutito inevitabilmente piccole quantità di saliva intrise in bocca da "Ipo"??
4) Ho notato (composizione in etichetta) che la soluzione " Ipoclor9 collutorio" e' simile a "ipoclor15 soluzione" eccezion fatta per l'aggiunta al primo di xilitolo(impercettibile al palato) e acqua distillata. Posso usare "Ipo9colluttorio" come un normale diluito del " Ipo15soluzione" (e quindi per altre patologie indicate sul manuale "MR") ??

Ho voluto formulare più domande per poter essere anche utile ad altri utenti.
Grazie al Dott. Ruffini, al figlio Paolo e a tutto lo Staff.
A presto.
Ringraziano per il messaggio: Paolo Ruffini

Si prega Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Collutorio e retainer interno (filetto metallico) 2 Anni 5 Mesi fa #89

Buonasera. Penso di poterle essere di aiuto per alcuni quesiti da lei posti:
2) no. Non è possibile diluire i prodotti "cosmetici" (collutorio, shampoo, doccia schiuma) della linea ibf
3) è inevitabile che, pur sciacquando in maniera accurata, quantità irrisorie si deglutiscano quindi stia sereno.
4) per trattare le patologie occorre utilizzare esclusivamente la soluzione.
Per quanto riguarda il punto n. 1 occorrerebbe conoscere il tipo di metallo dei fili per poterle rispondere.
Ringraziano per il messaggio: Paolo Ruffini, CS

Si prega Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Marina Scherlich
moderatore
Ultima modifica: da Marina75.

Collutorio e retainer interno (filetto metallico) 2 Anni 5 Mesi fa #90

Buongiorno, rispondo punto a punto alle sue perplessità premesso il fatto che i risciacqui del cavo orale si effettuano una volta ogni 15-18 giorni al 6% per 30-40 secondi poi sputando e risciacquandosi con semplice acqua del rubinetto.
1) Nel caso di presenza di retainer metallico il lavaggio in oggetto non arreca alcun danno (un lavaggio di 30-40 secondi al 6% ogni 15 giorni)
2) assolutamente si. I lavaggi del cavo orale (cosi come su ogni mucosa) vanno effettuati al 6%.
3) se si tratta di gocce tra l'altro diluite con saliva, non accade assolutamente nulla.
4) noi per le terapia consigliamo il prodotto ipoclor ufficiale nei flaconi da 500-1000ml. Il prodotto collutorio rimane comunque più diluite ed è sicuramente non puro in quanto "diluito" con lo xilitolo appunto.
Può comunque provare su evenienze ove sia consigliato il 9%.
Spero di averle chiarito i dubbi.
Ringraziano per il messaggio: CS, Lucy65, Massimo Rasentino

Si prega Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Paolo Ruffini
Responsabile Pubbliche Relazioni
Metodo Ruffini
  • Pagina:
  • 1

Utilizziamo cookie tecnici, di profilazione di terze parti per adeguare la pubblicità alle tue preferenze e cookie analytics.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo