Ipoclorito di sodio e farmacie galeniche (normativa)
(a cura del dott. Marco Ternelli, farmacista)

Ipoclorito di sodio
Cerchi farmacie che preparano ipoclorito di sodio soluzione come farmaco galenico (cioè preparato dal Farmacista)? Alcune Farmacie di Farmagalenica preparano soluzioni liquide (e altro) a base di ipoclorito di sodio: vengono preparate direttamente nel loro laboratorio galenico della Farmacia (v. fine articolo per visualizzare la lista delle Farmacie).

La soluzione liquida di ipoclorito di sodio viene preparata dal Farmacista a qualunque concentrazione: solitamente si prepara alla concentrazione del 6% o 12%, ma è tecnicamente realizzabile qualsiasi concentrazione (1%, 3.9%, 13.45%) a seconda della richiesta dal Medico mediante ricetta medica.
Infatti, per la preparazione della soluzione di ipoclorito è necessaria la ricetta medica riportante la dose; tale ricetta è ripetibile e ha validità di 6 mesi e può essere utilizzata per richiedere fino a 10 preparazioni.
Il farmacista prepara la soluzione di ipoclorito di sodio partendo da materie prime purissime (ipoclorito di sodio soluzione concentrata) diluendole opportunamente con acqua altamente depurata o altro solvente richiesto dal medico, in modo da ottenere un farmaco purissimo.
Oltre a qualsiasi concentrazione, l’ ipoclorito di sodio soluzione viene preparata in qualsiasi quantitativo (100ml, 200ml, 500ml, 1 litro e oltre), in appositi contenitori di vetro scuro.
La soluzione di ipoclorito 0.5% o 1% è presente in Farmacopea Tedesca (con indicazione per la pulizia dei canali dentari) ed è quindi anche acquistabile senza ricetta medica sulla base della normativa italiana.
Similmente può essere acquistato il sodio ipoclorito 0.25% linimento da Farmacopea Olandese (chiedere direttamente al Farmacista preparatore per informazioni sulla composizione).

Importante è la conservazione della soluzione: teoricamente potrebbe avere una durata massima di 6 mesi (il cloro è un potente disinfettante), ma il problema più grosso è la tendenza del cloro ad evaporare, motivo per il quale, con il passare dei mesi, la soluzione preparata potrebbe diminuire nel titolo (es. dal 6% diventare 5.5%, poi 5% ecc…).
E’ quindi fondamentale conservare la soluzione in boccette di vetro scuro (colore farmacia) ben chiuse e in luogo fresco al riparo dal sole.

La soluzione di ipoclorito di sodio ha diversi utilizzi: principalmente è usata come disinfettante (il cloro è in grado di distruggere batteri, virus, funghi, muffe e spore); per una trattazione più completa delle proprietà rimanda a questo link.
Si utilizza pura o diluita in acqua, direttamente sulla cute o effettuando dei tamponi con garza.

Per cercare e visualizzare la Farmacie di Farmagalenica in grado di preparare la soluzione di ipoclorito di sodio, consultare il motore di ricerca cercagalenico.it 

FONTE: http://www.farmagalenica.it/ipoclorito-di-sodio-soluzione-preparata-farmacia/comment-page-1/#comment-35922

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home4/joeda/public_html/metodoruffini.it/modules/mod_jxtc_lightbox/mod_jxtc_lightbox.php on line 61
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Le ricerche, le nuove applicazioni, le testimonianze, gli approfondimenti. Iscriviti adesso!

Contattaci

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Politica sui cookies

Per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito web, metodoruffini.it inserisce alcuni cookie sul tuo computer.

Ma che cosa sono i cookies e perché si usano?
I cookies sono piccoli file di testo salvati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile. Non occupano molto spazio, e, una volta scaduti, saranno rimossi automaticamente.
Il sito del Metodo Ruffini usa i cookie per fare sì che la tua visita al nostro sito web sia il più possibile piacevole. Ci sono diversi tipi di cookie, usati in diversi modi. Alcuni hanno la funzione di consentirle di sfogliare il sito web e di vedere determinati oggetti. Altri servono a darci un'idea delle tue esperienze nel corso della tua visita, per esempio le difficoltà che incontra nel trovare quello che cerchi; in tal modo possiamo migliorare e rendere il più possibile piacevoli le tue visite future.
I cookies più importanti sono i cookie necessari. Ti sono indispensabili per navigare sul sito web e utilizzarne le caratteristiche fondamentali. Per migliorarci raccogliamo dati sulla navigazione. Poi ci sono gli interaction cookies si usano per consentirle di interagire con media sociali oppure di inviare recensioni.
Ma se i cookies non piacciono?
Puoi modificare le impostazioni del tuo browser in modo che i cookies siano cancellati o non vengano salvati nel tuo computer o dispositivo mobile senza il tuo consenso esplicito. La sezione Aiuto del tuo browser ti deve fornire informazioni sul modo di gestire le tue impostazioni relative ai cookie. Qui può vedere come si fa con il tuo browser:
Internet Explorer: http://support.microsoft.com/gp/cookies/en
Mozilla Firefox: http://support.mozilla.com/en-US/kb/Cookies
Google Chrome: http://www.google.com/support/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647
Safari: http://support.apple.com/kb/PH5042
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/

Paolo Ruffini C.F. RFFPLA73C12L682L