• 2 Testimonianze di HPV trattato col Metodo Ruffini


    Il sito ufficiale: www.metodoruffini.it
    - Il manuale pratico CURARSI CON LA CANDEGGINA? è acquistabile online 

    - Per l'acquisto dei prodotti Vi invito a visitare il Sito delle IBF


  • Considerazioni sul Metodo Ruffini


    Il sito ufficiale: www.metodoruffini.it
    - Il manuale pratico CURARSI CON LA CANDEGGINA? è acquistabile online al seguente link: 

    - Per l'acquisto dei prodotti Vi invito a visitare il sito delle IBF

  • CURARE L’INFEZIONE DA PAPILLOMA VIRUS (HPV) CON IL METODO RUFFINI

     

    CURARE L’INFEZIONE DA PAPILLOMA VIRUS (HPV)CON IL METODO RUFFINI(di Patrizia Marini)

    - "Con il Metodo Ruffini è possibile curare l'infezione da papilloma virus (HPV) semplicemente applicando sulla parte interessata l'ipoclorito di sodio nelle percentuali e nelle modalità indicate dal dott. Gilberto Ruffini nel suo manuale pratico CURARSI CON LA CANDEGGINA?" -

  • HPV - Papillomavirus

  • HPV & Metodo Ruffini

    Il sito ufficiale: www.metodoruffini.it
    - Il manuale pratico CURARSI CON LA CANDEGGINA? è acquistabile online al seguente link: 

    - Per l'acquisto dei prodotti Vi invito a visitare il sito delle IBF
  • HPV & Metodo Ruffini (il video)


    Il dott. Gilberto Ruffini spiega cosa sia l'HPV e come combatterlo col Metodo Ruffini.
    IL VIDEO




     
  • Il Papillomavirus e il Metodo Ruffini (video)

    Il dott. Gilberto Ruffini spiega il Papillomavirus (HPV) e come sia possibile combatterlo col Metodo Ruffini:

    https://www.youtube.com/watch?v=U4PcxMZHoO0

  • La vaccinazione contro il Papillomavirus (HPV)

    VACCINAZIONE CONTRO IL PAPILLOMA VIRUS



    In questo articolo si legge:

    … Dal 2012, hanno ricordato gli autori, le linee guida di molti paesi sono cambiate, e oggi prevedono un Pap test ogni tre anni a partire dai 21 anni, combinato con l’esame per la ricerca del DNA virale ogni cinque anni, iniziando dai 30; nessuna delle linee guida distingue tra donne immunizzate e no.

    <<Oggi, invece, tale distinzione inizia a essere necessaria, per permettere a tutte le donne vaccinate di evitare controlli inutili, e ai sistemi sanitari di risparmiare molto denaro, aumentando al tempo stesso le percentuali di successo delle campagne vaccinali, che diventerebbero molto più mirate. >>

    QUESTA E’ FOLLIA ALLO STATO PURO!
    La vaccinazione anti-HPV, pubblicizzata pure come vaccinazione contro il cancro del collo dell'utero previene il virus HPV, non il cancro del collo uterino.
    Sappiamo bene che se si è immunizzati contro i ceppi più frequenti di HPV non lo si è per nulla nei confronti di tutti gli altri.
    Non solo. Proprio l'assenza di protezione nei confronti di altri ceppi pericolosi del virus, rende consigliabile in ogni caso l'effettuazione periodica del Pap-test, a prescindere dalla vaccinazione.
    E visto che se una donna effettua gli esami previsti per lo screening, la possibilità di arrivare ad avere un tumore del collo dell'utero in fase avanzata ed incurabile è praticamente nulla, il vantaggio della vaccinazione a questo punto è minimo, bassissimo.
    Ceppi ad alto rischio di malignità sono per esempio i ceppi 16, 18, 31, 33, 35 (ma c'è evidenza che solo il 16 sia sempre e sicuramente cancerogeno) ma anche altri hanno un certo rischio di causare tumore maligno (come il 45, il 51, il 52, ed altri). Tanti altri ceppi di HPV sono considerati innocui.
    La maggioranza dei tumori del collo uterino in fase iniziale o poco avanzata regrediscono spontaneamente, quelli più avanzati invece non regrediscono quasi mai.
    Riuscire quindi a scoprire un tumore in fase molto iniziale con il Pap-test e poi capire che tipo di HPV lo ha causato può essere fondamentale. Una donna, seppur vaccinata, non può sentirsi assolutamente protetta e deve necessariamente continuare ad effettuare i programmi di controllo e screening. Vi è anzi il pericolo che donne vaccinate, sentendosi protette dalla vaccinazione, sottostimino il pericolo e abbandonino i controlli diventando potenzialmente a rischio.

    FONTE: http://www.repubblica.it/oncologia/prevenzione/2016/11/16/news/papilloma_le_regole_per_vincere-152118053/?ref=fbpr&ch_id=sfbk&src_id=0001&g_id=1&atier_id=00&ktgt=sfbk0001100

           <<< Il METODO RUFFINI, LO RICORDIAMO, E' UN UTILISSIMO STRUMENTO TERAPEUTICO CONTRO L'HPV OVVERO CONTRO OGNI TIPO DI CEPPO PAPILLOMAVIRUS >>>

    LINK AD ARTICOLI:
    LINK A VIDEO
  • Metodo Ruffini e PapTest


    Il dott. Gilberto Ruffini spiega alcuni aspetti sugli esiti del Pap-Test dopo il trattamento con il Metodo Ruffini.

    IL VIDEO










     
  • Suggerimento per i trattamenti vaginali


    Range entro cui caricare la siringa per eseguire i trattamenti vaginali
    (infezioni batteriche, candida, HPV...)
    Usare una siringa senza ago e caricata fra 3 e 5 ml
    con Ipoclorito di sodio al 6%.
    Seguire le modalità d'uso indicate nel manuale pratico
    che è in vendita al seguente LINK 

  • Suggerimento per i trattamenti vaginali



    Range entro cui caricare la siringa per eseguire i trattamenti vaginali
    (infezioni batteriche, candida, HPV...)
    Usare una siringa senza ago e caricata fra 3 e 5 ml
    con Ipoclorito di sodio al 6%.
    Seguire le modalità d'uso indicate nel manuale pratico
    che è in vendita al seguente LINK 
     
  • Sull' HPV (Papillomavirus)

    In questo articolo vi propongo la lettura di una interessante risposta del dott. Gilberto Ruffini circa l'uso del Metodo Ruffini per contrastare l'HPV (Papillomavirus) e per migliorare la prevenzione sulle malattie sessualmente trasmissibili.
    Buona lettura.
  • Testimonianza 832 - HPV

    HPV - testimonianza 832
  • Testimonianza HPV

    Il sito ufficiale: www.metodoruffini.it
    - Il manuale pratico CURARSI CON LA CANDEGGINA? è acquistabile online al seguente link: 

    - Per l'acquisto dei prodotti Vi invito a visitare il sito delle IBF
  • Testimonianza HPV

  • Testimonianza HPV

    Il sito ufficiale: www.metodoruffini.it
    - Il manuale pratico CURARSI CON LA CANDEGGINA? è acquistabile online al seguente link: 

    - Per l'acquisto dei prodotti Vi invito a visitare il sito delle IBF
  • Vaccini, medici contro l'Agenzia Ue: "Trascurati gli effetti collaterali"


    Vaccini, medici contro l'Agenzia Ue: "Trascurati gli effetti collaterali"
    Stavolta non sono le solite associazioni di malati ma alcune istituzioni mediche (al di sopra di ogni sospetto) a voler condurre crociate anti vaccini.
     
    Un gruppo di medici contro l'Agenzia del Farmaco Ue: "I vaccini anti papilloma virus hanno effetti collaterali gravi"[vaccino influenzale 2016]
    Facebook176TwitterGoogle+LinkedInFlipboardStavolta non sono associazioni di malati che si lamentano, ma delle istituzioni mediche al di sopra di ogni sospetto di poter condurre crociate anti vaccini. Lunedì 5 dicembre, infatti, i servizi medici europei hanno dichiarato ricevibili gli aspetti principali di un esposto presentato contro l'Agenzia europea del farmaco dal Nordic Cochrane Centre e da altre istituzioni mediche e ricercatori.

    Gli autori dell'esposto accusano l'Agenzia europea di incuria nell'affrontare l'allarme dei medici danesi che sospettano effetti indesiderati, rari ma molto seri, causati dalla vaccinazione contro il papilloma virus, che è all'origine del cancro alla cervice. L'esposto, composto da più di 50 pagine, getta una luce oscura sulle procedura dell'agenzia incaricata delle autorizzazioni mediche europee. 

    L'esposto è motivato da quanto osservato dalla dottoressa danese Louise Brinth, che avrebbe riscontrato in svariate decine di ragazze effetti collaterali poco specifici ma molto preoccupanti in seguito al vaccino.
    Sintomi che vanno dalla "sindrome di stanchezza cronica", "dolori acuti e complessi", "tachicardia". E poi anche vertigini, nausea, dolori muscolari e addirittura problemi legati ad attenzione e memoria. Insomma, i dubbi sui vaccini potrebbero avere una giustificazione. L'Ue è chiamata a fare luce sulla vicenda.

    FONTE: http://www.affaritaliani.it/affari-europei/vaccino-contro-il-papillomavirus-453771.html

Contattaci

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Politica sui cookies

Per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito web, metodoruffini.it inserisce alcuni cookie sul tuo computer.

Ma che cosa sono i cookies e perché si usano?
I cookies sono piccoli file di testo salvati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile. Non occupano molto spazio, e, una volta scaduti, saranno rimossi automaticamente.
Il sito del Metodo Ruffini usa i cookie per fare sì che la tua visita al nostro sito web sia il più possibile piacevole. Ci sono diversi tipi di cookie, usati in diversi modi. Alcuni hanno la funzione di consentirle di sfogliare il sito web e di vedere determinati oggetti. Altri servono a darci un'idea delle tue esperienze nel corso della tua visita, per esempio le difficoltà che incontra nel trovare quello che cerchi; in tal modo possiamo migliorare e rendere il più possibile piacevoli le tue visite future.
I cookies più importanti sono i cookie necessari. Ti sono indispensabili per navigare sul sito web e utilizzarne le caratteristiche fondamentali. Per migliorarci raccogliamo dati sulla navigazione. Poi ci sono gli interaction cookies si usano per consentirle di interagire con media sociali oppure di inviare recensioni.
Ma se i cookies non piacciono?
Puoi modificare le impostazioni del tuo browser in modo che i cookies siano cancellati o non vengano salvati nel tuo computer o dispositivo mobile senza il tuo consenso esplicito. La sezione Aiuto del tuo browser ti deve fornire informazioni sul modo di gestire le tue impostazioni relative ai cookie. Qui può vedere come si fa con il tuo browser:
Internet Explorer: http://support.microsoft.com/gp/cookies/en
Mozilla Firefox: http://support.mozilla.com/en-US/kb/Cookies
Google Chrome: http://www.google.com/support/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647
Safari: http://support.apple.com/kb/PH5042
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/

Paolo Ruffini C.F. RFFPLA73C12L682L